Le spiagge da vedere a Santa Teresa di Gallura e dintorni

Se hai deciso di trascorrere le tue vacanze in Sardegna e hai scelto Santa Teresa di Gallura come meta di viaggio, stai sicuro che avrai la possibilità di ammirare spiagge davvero uniche.

 

A pochi passi dal centro di Santa Teresa se ne trovano già di stupende come la spiaggia di Rena Bianca, che si contraddistingue per la sua finissima sabbia bianca e che rivela tutta la sua bellezza al tramonto, quando diventa meno affollata e mostra appieno i suoi meravigliosi colori.
 
Ma in poco più di 20 minuti di auto è possibile raggiungere Capo Testa, penisola del nord Sardegna famosa per il suo aspetto selvaggio e le sue splendide spiagge.

 

Rena di Levante e Rena di Ponente

Entrambe sono state più volte premiate con la Bandiera Blu e sono circondate da rocce granitiche, che il vento ha smussato nel corso del tempo, e da una fitta macchia mediterranea. Sono spiagge adatte alla balneazione dei più piccoli, dato il basso fondale.
Immergendosi nelle acque basse di Rena Levante è inoltre possibile scorgere i resti di un’antica colonia romana.

 

Cala Spinosa

È una cala rocciosa raggiungibile a piedi attraverso un sentiero molto ripido.
Alte scogliere circondano una piccola spiaggia in cui la sabbia è poca e lascia spazio a massi e ciotoli.
Proprio perché è difficile da raggiungere, è poco frequentata e dà ai bagnanti la possibilità di nuotare in tranquillità e agli amanti dello snorkeling quella di osservare il bellissimo fondale.

 

Valle della Luna

La Valle della Luna è un affascinante sentiero che conduce alla spiaggia di Cala Grande delimitato da enormi massi di granito e costellato di calette nelle quali è possibile trovare refrigerio dal sole battente.
Attraversare la Valle della Luna è un’esperienza davvero singolare non solo per la bellezza del luogo, ma anche perché durante il percorso è possibile incontrare alcuni membri della comunità hippie. Vederli così a proprio agio, immersi nella natura incontaminata, fa sembrare la valle un luogo ancora più magico, dove trovare la pace e potersi isolare dal mondo almeno per un po’.